Tra sport e divertimento
Un mondo di sorrisi e nuovi amici
La vacanza ideale per tutta la famiglia
Per rilassarti e godere della natura
Insieme non ci si annoia mai

Vi ho mai parlato di Olmo?

Quando si parte per le vacanze siamo soliti riempire le valigie con tutto quello che crediamo utile per rendere speciale la nostra vacanza. Per poi accorgerci che il bagaglio più grande  e ricco è quello che trasportiamo dentro di noi. Allora capita che intrecciamo i racconti delle nostre vite con quelle dei nuovi amici che conosciamo in vacanza e che un pezzetto di loro venga via con noi e diventi parte della nostra storia.

Ad Altanea le storie dei più piccoli si intrecciano da qualche anno con quelle della mascotte di questa località, il forte e robusto Olmo, un albero allegro e possente, che rappresenta in pieno la storia dell’agenzia Lampo, da 60 anni saldamente radicata sul territorio veneto e promotrice di tutto il litorale, ma insegna ai più piccoli anche ad essere vicini alla natura, a rispettarla e ad essergli amica, perché è la più grande ricchezza e risorsa su cui possono contare.

Olmo ha due occhi grandi, vispi ed allegri volti verso il futuro e capaci di risvegliare il sorriso e la simpatia nei bambini, che qui ad Altanea ritrovano un vero paradiso di tranquillità, serenità e divertimento con un ricco programma di animazione. La sua chioma ricorda nella forma quasi la chioma di un leone, un’immagine di forza, di saggezza che si declina bene con l’immagine di un re … come il leone è il re della foresta, così Olmo è il re della località di Altanea, tra tutte le specie arboree che stanno crescendo. Infine il “lato magico” di questa mascotte lo vede oltre che ben ancorato al terreno con le proprie radici, anche allegro e svolazzante sulla cresca dell’onda, leggero e veloce con il suo surf sorride ai piccoli ospiti di Altanea, che con la loro fantasia sanno superare ogni barriera mentale.

Ma volete sapere quando vede la luce il nostro Olmo? Vi presento la sua storia..

Quel giorno il vento soffiava leggero leggero e appena si percepiva il sapore salmastro che portava con se … una nebbiolina azzurrognola avvolgeva ogni cosa e rendeva il paesaggio ovattato e suggestivo. Sentii due mani forti e callose prendermi con cura ed inaspettata delicatezza per adagiarmi tra le zolle umide e morbide appena scavate, che mi accolsero in un abbraccio generoso, quasi a proteggermi. Ero piccolo, era autunno e il sopraggiungere dell’inverno ormai prossimo mi fece scivolare dolcemente, piano piano in un sonno ristoratore. Si, di quell’inverno ricordo assai poco, qualche brivido, qualche fiocco di neve, il vento, i cinguettii dei passeri e dei pettirossi e tanto silenzio.

Poi qualcosa cambiò : la brezza dal mare scostò via le nuvole, spinse la nebbia lontano ed un tenue raggio di sole fece capolino. Non so perché, ma mi sentivo felice e per lo più su qualcuno dei miei rami erano spuntate alcune piccole e pelose gemme. Che meraviglia pensai … anch’io avrò delle foglie !

In men che non si dica comparvero tante gemme, dei piccoli fiorellini e poi  le prime verdi, tenere e delicate foglie sui miei rami. Che allegria ragazzi! Che buonumore! Mi guardai attorno e questo prodigio stava accadendo anche agli altri miei amici alberi. Era splendido essere lì tutti assieme, numerosi ad accogliere la primavera. Da allora diverse primavere sono passate ed ogni anno io e i miei amici …. Il leccio, il tiglio, il pioppo, la betulla, il faggio …e molti altri qui ad Altanea esultiamo all’arrivo delle prime giornate tiepide. Quando il sole scalda maggiormente l’aria e il mare siamo ancora più felici perché sappiamo che ad Altanea arrivano tante famiglie e tanti bambini in vacanza … è bellissimo ogni anno rivederli felici di tuffarsi nel mare azzurro, di giocare sulla sabbia e anche di passeggiare e rotolarsi nei prati all’ombra delle nostre chiome. Le loro vocine gioiose ci divertono tantissimo e le nostre foglioline battono le mani per l’allegria.

I bambini non ci fanno caso, ma ogni anno io sono sempre qui ad aspettarli e di stagione in stagione cresco un po’ di più proprio come loro. Con i miei rami e le mie foglie offro un po’ d’ombra in più man mano che cresco, ma anche tanto ossigeno ed aria pulita. Inoltre con le mie radici profonde trattengo il terreno, che altrimenti le piogge potrebbero lavar via. Sono ben felice di rendermi utile e poi modestia a parte sono anche proprio un bellissimo albero con il mio fusto nodoso e la mia chioma leonina. Ma volete sapere qual è il mio segreto e la mia passione ? mi piace da matti surfare sulle onde … è divertentissimo salire sulla tavola e volare sulle ali della fantasia … spero che tutti voi bambini sappiate farlo e conserviate anche quando sarete più grandi la capacità di sognare e di giocare con la fantasia.

Ricevi le nostre migliori offerte

Tante offerte su misura per la tua vacanza...

/grazie-newsletter/

Segui il nostro blog

Leggi tutti i nostri articoli...

Leggi Tutto
immagini

Eventi