La vacanza ideale per tutta la famiglia
Un mondo di sorrisi e nuovi amici
Tra sport e divertimento
Per rilassarti e godere della natura
Insieme non ci si annoia mai

Innamorarsi di Caorle in 6 facili step!

La domanda è: esistono davvero buone ragioni per innamorarsi di Caorle? La risposta è: eccome! Caorle è una delle perle della riviera adriatica e merita certamente una visita attenta, alla scoperta dei suoi tesori storici e culturali, ma anche ricreativi ed enogastronomici. La cittadina è famosa per il caratteristico centro storico con le case colorate dei pescatori e per la suggestiva passeggiata sul lungomare. Scopri con noi alcune delle ragioni per cui vale la pena  visitare Caorle!

caorle_sacheta

madonnina

SANTUARIO DELLA MADONNA DELL’ANGELO

E’ sicuramente la cosa che più conosci di Caorle e un motivo ci sarà! Lo spettacolare Santuario della Madonna dell’Angelo è una chiesetta in posizione strategica che divide la lunga spiaggia di Caorle tra Ponente e Levante. Ci sei mai entrato? Gli spazi sono minuscoli, ma è un vero spettacolo ammirare l’altare impreziosito da conchiglie e la sensazione è quella di un vero e proprio abbraccio del mare. Se poi vuoi fare innamorare qualcuno, non c’è posto migliore di questo per godere da qui il tramonto.

kitesurf_caorle

KITESURF

Non prenderci per pazzi. Non potremmo competere con le più rinomate località sulle coste oceaniche, e neppure con quelle del Mediterraneo, ma la spiaggia di Falconera, all’estremità della spiaggia di Levante,  da anni ospita i tanti appassionati di questo sport che soprattutto nei mesi primaverili, possono dare battaglia a colpi di aquilone grazie al vento che qui soffia abbondante. Per gli appassionati o anche solo per chi vuole rifarsi gli occhi con i tanti sportivi che qui trascorrono le giornate…

STREETFOOD IN CHIAVE MARINARA

Se hai lasciato ferma l’auto e stai girovagando per Caorle a piedi da tutta la mattina, di certo un languorino ti è venuto e non aiuta il profumo che esce dal forno del centro storico o dalle cucine dei tanti ristoranti che trovi sul tuo cammino. Allora non frenarti ma spezza la fame con il più classico dei cibi da passeggio: il cartoccio con la frittura di pesce! Qui è una vera istituzione e le proposte sono dai classici anelli di calamari, al più completo fritto misto, alle patatine in aggiunta! Ti sarà sicuramente d’aiuto e ti preparerà ad un altro classico: l’ombra de vin, meglio conosciuta come calice di vino per fare aperitivo. Oppure goditi una fetta di pizza appena sfornata, mentre decidi se proseguire nella passeggiata o se è ora di mettere il costume e andare in spiaggia!

streetfood

SERATE DANZANTI IN CHIOSCO

Il bello delle vacanze è che dovresti trovare il tempo per fare quelle cose che normalmente non fai. Noi vogliamo esagerare e ti proponiamo un’attività che, oltre che inusuale, ti porta anche un po’ indietro nel tempo. I tanti chioschi che di giorno ti offrono colazioni, pranzi veloci e un po’ di refrigerio, al tramonto riscaldano le serate con tanta buona musica. Non fare lo snob, non sei ad Ibiza, e lo sai. Quindi buttati in pista e muoviti al ritmo di walzer, tango o, esagerando un esotico latino americano. Fidati, il divertimento è assicurato per non parlare dei tanti nuovi amici che potrai trovare, tutti come te.. ballerini imbranati!

balera

chioschi

 

FESTA DEL PESCE

Da qualche anno non veniva più organizzata, per fortuna questa brutta decisione è stata rivista. Rendi omaggio a una delle feste popolari più suggestive e goduriose che tu possa trovare, la Festa del pesce! Oltre al fatto che è doveroso celebrare una delle attività economiche che più impegnano i caorlotti, cioè la pesca, è vero anche che il profumo dei tanti piatti cucinati per l’occasione ti porteranno qui anche senza volerlo. Pesce alla griglia, insalate di mare, broetto, baccalà, primi piatti.. ti serve davvero sapere altro? Allora ti diciamo che dallo scorso anno la location è quella della spiaggia della Madonnina, tra sabbia finissima, piccole barche sullo sfondo e il suono armonioso delle onde che si infrangono sulla riva.

festa_pesce_sacheta

festa_pesce_caorle

festa-del-pesce

bike

PEDALANDO

Te lo stiamo dicendo da un po’, i 5 punti precedenti non facevano altro. In vacanza scopri o riscopri vecchie e nuove tradizioni. Tra queste l’andare in bicicletta. Non vogliamo dirti che Caorle è un reticolo di piste ciclabili di nuova concezione, in perfetto stato, che la collegano senza alcun disagio alla vicina Porto Santa Margherita e a Lido Altanea, che qui la sicurezza è cosa seria, che il paesaggio varia tra lungomare, verde campagna, il giallo intenso dei campi di girasole. Prendi la bici, inizia a pedalare e senti di nuovo il vento sulla faccia, segui il tuo ritmo, pedala fortissimo su per una salita e togli i piedi dai pedali in discesa come facevi da bambino, perditi e divertiti.

pedalando

piste_ciclabili

Ricevi le nostre migliori offerte

Tante offerte su misura per la tua vacanza...

/grazie-newsletter/

Segui il nostro blog

Leggi tutti i nostri articoli...

Leggi Tutto
immagini

Eventi