Norme contrattuali Giove

Condizioni generali di locazione

1 – Premessa – L’immobile oggetto della prenotazione è concesso in locazione esclusivamente ad uso di civile abitazione utilizzato solamente per finalità turistica ai sensi dell’art. 1 comma 2 lett. C), legge n. 431/98.

2 – Prenotazione – La prenotazione può essere fatta direttamente presso uno dei nostri uffici di persona, telefonicamente, per fax, per mail oppure tramite il sito internet www.lampo.it. La prenotazione è da intendersi definitivamente confermata solo al ricevimento della “Lettera di conferma”, che potrà essere scaricata dal sito www.lampo.it nella sezione “La mia prenotazione” o che sarà inviata  da Giove Spa per email o tramite posta o consegnata a mano al cliente, subito dopo l’incasso della caparra. Il cliente con il pagamento della caparra esprime la propria accettazione delle presenti condizioni generali di affitto.

3 – Pagamento – Al momento della prenotazione viene richiesta una caparra pari al 30% del canone di locazione (minimo Euro 100,00). Il rimanente 70% del canone, sommate le spese addizionali obbligatorie e/o facoltative, deve essere saldato al momento dell’arrivo. Il cliente può scegliere diversi sistemi di pagamento, versando personalmente la caparra direttamente presso gli uffici locali di Giove Spa, a mezzo posta, vaglia postale (no vaglia online) o lettera raccomandata contenente assegni a copertura garantita, o anche con bonifico bancario, tenendo conto delle coordinate bancarie espresse nella pagina del sito www.lampo.it “Informazioni commerciali”. Per il cliente che voglia prenotare online il 30% del canone di locazione deve essere versato a titolo di caparra direttamente a Giove Spa tramite carta di credito. Il saldo del canone di locazione unitamente alle eventuali spese addizionali, dovrà essere versato all’arrivo contestualmente alla presentazione della documentazione indicata al punto 6 o anche precedentemente online tramite il sito www.lampo.it con carta di credito. Le chiavi dell’appartamento verranno consegnate solo a seguito del completo pagamento del canone di locazione e delle eventuali ulteriori spese addizionali.

4 – Disdetta e penali – Nel caso il cliente sia costretto per gravi comprovati motivi (intendendosi per gravi motivi solo ed esclusivamente malattia o infortunio che non permetta in maniera assoluta il viaggio di uno dei componenti della prenotazione, da comprovarsi tramite certificato medico o ospedaliero) a disdire la prenotazione, dandoci avviso scritto, la caparra versata non sarà persa qualora la disdetta avvenga fino a 14 giorni prima dell’arrivo. La caparra potrà essere utilizzata per una prenotazione nelle nostre strutture durante la stagione in corso o nella stagione successiva. In caso di storno dal 14° giorno prima dell’arrivo la caparra sarà trattenuta.
In caso di NO SHOW (mancata presentazione del cliente entro le ore 24 del giorno successivo alla data di arrivo senza dare informazione) il cliente perderà la caparra e sarà tenuto a versare a titolo di penale il saldo del canone di locazione dell’intera prenotazione, qualora Giove Spa non riesca a riaffittare l’immobile o lo riaffitti ad un prezzo inferiore. Nel caso nel periodo del tuo soggiorno siano in vigore restrizioni governative alla mobilità tra stati o regioni, come la chiusura dei confini o l’obbligo di quarantena al ritorno della vacanza, oppure la destinazione o la tua zona di residenza siano dichiarate “zona rossa” o uno dei componenti risulti positivo al Test Covid-19 (certificato da ente preposto), potrai scegliere se lasciare la caparra per una successiva prenotazione o richiedere il rimborso. Si ricorda tuttavia la possibilità di assicurare la vacanza in caso di storno per malattia o infortunio accedendo al sito di Allianz tramite il link presente in Home page del sito www.lampo.it . Qualora il cliente decida di riconsegnare anticipatamente l’appartamento rispetto al giorno di fine locazione pattuito nella lettera di conferma, Giove Spa non restituirà il canone e le spese già versate.

5 – Prezzo – Il prezzo della locazione viene indicato nella “Lettera di Conferma” ed indica, oltre al canone di locazione dovuto per il periodo di soggiorno e per l’unità immobiliare scelta, anche le spese di prenotazione. Altri oneri facoltativi o obbligatori, ma variabili a seconda delle esigenze del cliente, vengono esposti nelle pagine del catalogo Lampo dedicate alle spese addizionali o nel sito. Il cliente al momento della prenotazione e con il versamento della caparra esprime anche la propria conoscenza ed accettazione di tali spese addizionali. Le somme che il cliente verserà a Giove Spa prima del suo ingresso nell’appartamento saranno dalla stessa trattenute in conto deposito infruttifero e saranno imputate in conto pagamento della locazione solo nel momento della consegna delle chiavi dell’appartamento.

6 – Arrivo – L’arrivo deve avvenire nel giorno stabilito, tra le 16.00 e le ore 19.30 del pomeriggio (fare attenzione all’ora legale). In caso di ritardo si prega di avvertire tempestivamente l’ufficio locale di Giove Spa. Diversamente l’appartamento sarà tenuto a disposizione solo per un altro giorno, dopodiché potrà essere affittato con le conseguenze del cliente, di cui al punto 4. All’arrivo dovranno essere esibiti, per la registrazione, i documenti d’identità di tutte le persone che occuperanno l’appartamento. Per velocizzare le pratiche di consegna delle chiavi, si consiglia ai clienti all’arrivo mentre si attende il proprio turno di compilare l’apposito modulo con i dati degli occupanti l’appartamento e di firmarlo. Per chi volesse semplificare tale procedura è possibile accedere alla propria prenotazione tramite il sito web www.lampo.it  ed inserire online i dati degli occupanti dell’unità immobiliare seguendo le istruzioni. Si raccomanda l’inserimento preciso e corretto di tali dati essendo poi utilizzati per le comunicazioni agli organi preposti.

7 – Norme di soggiorno e penale – E’ vietato ospitare più persone di quanto non sia consentito dal numero dei posti letto indicato nella nostra

offerta. A questo riguardo i bambini sono considerati come adulti. Giove Spa può comunque autorizzare, su richiesta e qualora ciò sia consentito dalla normativa vigente, di alloggiare una persona in più contro il pagamento di un sovrapprezzo. La presenza, anche occasionale, nell’appartamento di un numero di persone superiore a quello stabilito comporterà l’immediata risoluzione della locazione e l’obbligo per il conduttore di versare una somma pari all’ammontare del canone stabilito, fatto salvo in ogni caso, l’eventuale maggior danno.
Cani e gatti di piccola taglia fino a max 10 kg. sono ammessi con un supplemento di € 50,00 per prenotazione da pagare all’arrivo.

Non è consentito l’uso di stufe o fornelli elettrici propri. Tutti gli ospiti sono tenuti a rispettare il Regolamento di ciascun fabbricato ed in

particolare ad osservare scrupolosamente le comuni norme relative alla quiete, soprattutto nelle ore pomeridiane e notturne.

8 – Dotazione degli appartamenti – Tutti i nostri appartamenti vengono consegnati completamente arredati e provvisti di fornello o cucina a gas, acqua corrente calda e fredda, energia elettrica a 220 volt. Per ogni letto è disponibile una coperta. Il cliente deve portare con sé solo la biancheria per la tavola. Sono fornite incluse nel prezzo la biancheria per il letto e per il bagno. I copri-materassi e i copri-cuscini non possono essere utilizzati come biancheria da letto, pena il risarcimento del danno. Normalmente gli appartamenti non sono dotati di ferro da stiro. Il conduttore dovrà segnalare all’ufficio locale di Giove Spa eventuali difetti dell’unità immobiliare o dell’arredo entro 24 ore dalla consegna dei locali. In mancanza di segnalazione i suddetti difetti e difformità si presumeranno imputabili al conduttore. In caso il cliente rilevi un inadeguato livello di pulizia all’arrivo in appartamento dovrà darne comunicazione in agenzia entro il giorno stesso di arrivo (o entro la mattina del giorno successivo per arrivi dopo le ore 19.00), in modo da permettere all’agenzia il riassetto dell’unità immobiliare. Si prega di ritirare dal giardino o terrazzo le sedie ed il tavolo qualora l’appartamento rimanga incustodito e di riavvolgere eventuali  tende parasole.
E’ vietato tenere porte e finestre aperte con il climatizzatore in funzione (dove presente). N.B.: In caso di guasti all’impianto di climatizzazione (dove predisposto), Giove spa garantisce l’intervento di un tecnico entro 3 giorni dalla comunicazione del guasto (esclusi festivi). Per le giornate, in cui non si è potuto usufruire del condizionatore, verrà rimborsata la somma di euro 5,00 al giorno.

9 – Partenza – L’appartamento deve essere lasciato libero entro le ore 10.00 di mattina del giorno stabilito. La partenza deve avvenire in orario d’ufficio per consentire al nostro personale di controllare lo stato di conservazione e pulizia dell’appartamento. Giove Spa su richiesta, può autorizzare la partenza di notte e comunque fuori dall’orario d’ufficio, ma in questo caso si riserva il diritto di trattenere la cauzione di cui al punto successivo e di spedirla quindi per bonifico una volta effettuati i necessari controlli, detratte le spese. L’appartamento deve essere lasciato in ordine e libero da immondizie, bottiglie e scatole, con le stoviglie lavate ed il frigorifero vuoto e sbrinato e con la porta aperta. Qualora l’appartamento non fosse lasciato in ordine, saranno addebitate le spese di pulizia come da listino.

10 – Cauzione – L’inquilino s’impegna ad avere la massima cura dell’appartamento (muri, pavimenti etc), dell’arredo e delle apparecchiature domestiche in esso presenti (stoviglie, frigo, materassi, ecc…). Eventuali rotture o danneggiamenti di oggetti devono essere risarciti ai prezzi di listino. A garanzia del puntuale rispetto di quanto sopra e dell’impegno di lasciare l’appartamento in ordine, al ritiro della chiave il cliente verserà a Giove Spa la cauzione di cui al listino prezzi. Detta cauzione infruttifera sarà restituita al termine della locazione, dopo aver effettuato il controllo dello stato dell’appartamento. In alternativa al versamento della cauzione in contanti potranno essere lasciati i dati della carta di credito, che saranno utilizzati solo in caso di necessità di recupero danni e/o spese di pulizia e che saranno protetti da sistema crittografato. In caso di cauzione in contanti e di partenza fuori orario di ufficio, la cauzione sarà restituita con bonifico al costo di € 5,00.

11 – Tutela della privacy – Ai sensi del Reg. UE 2016/679 sulla “Tutela delle persone e il trattamento dei dati personali”, informiamo che i dati personali forniti a Giove Spa saranno trattati dalla stessa nel rispetto di tale regolamento, solo ed esclusivamente per le finalità connesse alla resa del servizio di prenotazione, gli adempimenti richiesti di pubblica sicurezza, amministrativi, contabili e fiscali e l’invio di comunicazioni elettroniche per aggiornamento di tariffe ed offerte. I dati forniti potranno essere trattati anche da Agenzia Lampo srl in qualità di responsabile esterno del trattamento per le stesse finalità. Consulti l’informativa estesa sul sito www.lampo.it  L’invio della caparra esprime l’accettazione del cliente al trattamento dei dati personali per le finalità sopra esposte.

12 – Norme particolari – Giove spa si riserva il diritto di ispezionare i locali onde verificarne la scrupolosa tenuta. Qualora dall’ispezione dovessero emergere gravi inosservanze, la locazione si intenderà risolta di diritto, con effetto immediato, per inadempimento imputabile al Cliente, e la società potrà intimare l’immediata liberazione dei locali, avvalendosi se necessario, della forza pubblica, fatto salvo il diritto di richiedere il risarcimento di eventuali danni e il rimborso dei costi per interventi di personale specializzato dovuti ad un uso scorretto e colposo delle dotazioni dell’appartamento. Il personale dipendente della società o di ditte di fiducia della stessa è autorizzato a entrare negli appartamenti in caso di necessità anche in assenza degli occupanti. Giove spa si riserva, in caso di imprevisti nell’assegnazione dell’appartamento prenotato, il diritto di sostituirlo con altro avente simili caratteristiche tipologiche. In tal caso se l’appartamento in sostituzione sarà più costoso, le maggiori spese saranno a carico di Giove spa. La richiesta di un particolare appartamento (numero, piano, orientamento, vista, ecc.) viene tenuta in considerazione da Giove Spa, che tuttavia non fornisce la relativa garanzia (salvo non venga esplicitamente messo per iscritto). Le immagini degli arredi e le piantine delle unità immobiliari riportate nel catalogo e nel sito sono solo indicative della composizione degli appartamenti e degli arredi e non possono essere considerate vincolanti. I dati sulle prestazioni energetiche di ciascuna unità immobiliare sono conservati e consultabili presso le ns. filiali.

13 – Foro competente e legge applicabile – Per ogni controversia sarà applicabile, oltre a quanto previsto dal presente contratto, la legge italiana e competente a decidere ogni controversia nascente dal presente contratto esclusivamente il Foro ove ha sede Giove Spa, salve le eccezioni previste dalla legge italiana.

14 – Accettazione –  Il cliente dichiara di aver preso piena conoscenza di tutte le sopra esposte condizioni di contratto e di accettarle integralmente e incondizionatamente.

15 – Tassa di soggiorno – dal 2013 è stata istituita in molti Comuni italiani l’imposta di soggiorno, il cui importo viene richiesto al pagamento del saldo all’arrivo in filiale prima della consegna delle chiavi. L’imposta applicata varia da Comune a Comune ed è determinata per persona e per pernottamento. Ulteriori dettagli sul sito www.lampo.it.

Scopri gli eventi e le attività nei dintorni

Sport, manifestazioni e gite per una vacanza indimenticabile